Strumenti

I nostri partner: intervista sul mercato della QAI in Malesia

02/10/2018

INsights ha recentemente incontrato SK Yoo, Direttore di KIMAG Technologies in Malesia.

La società malese KIMAG Technologies ha iniziato la propria attività commercializzando strumenti di misura per camere bianche. Successivamente ha integrato strumenti per sistemi di climatizzazione destinati ai professionisti dell’HVACR diversificando così la propria offerta.

All’epoca la crescita industriale aveva registrato un forte aumento. Nonostante una lieve flessione in questi ultimi anni, in Malesia sono ancora presenti numerose opportunità che consentono a KIMAG di rafforzare la propria presenza nel settore commerciale e medicale, ma anche di svilupparsi attraverso l’offerta di un’ampia gamma di servizi completi per i propri clienti.

Attualmente, gli strumenti Kimo più diffusi in Malesia sono gli strumenti portatili, i sensori trasmettitori e i data logger.

La società collabora attivamente con Kimo da quasi otto anni. Oltre alla vendita di una vasta gamma di prodotti Kimo, propone anche servizi di riparazione e di calibrazione. KIMAG, infatti, acquista regolarmente pezzi di ricambio da Kimo, per essere in grado di offrire ai propri clienti malesi servizi di riparazione tempestivi.

L’eccellenza raggiunta nel servizio ai clienti ha accresciuto la popolarità degli strumenti Kimo presso i clienti in Malesia, in particolare per quanto riguarda i prodotti di alta gamma quali il sensore di pressione multifunzione ad incasso CPE 310, il sensore multifunzione C 310, le lame di misura della portata d’aria DEBIMO e i data logger KISTOCK.

Nonostante il rallentamento della crescita industriale, in alcuni settori la domanda di strumenti per la gestione della qualità dell’aria interna è in costante aumento, come ad esempio nel settore Life Sciences e Biotecnologia, particolarmente sviluppati nel Sud-est asiatico e in Malesia.

La Malesia, come numerosi paesi asiatici, è un mercato in cui l’attenzione al prezzo è particolarmente diffusa. SK ritiene quindi che siano presenti anche opportunità per lo sviluppo delle vendite di prodotti di gamme inferiori a intermediari. Inoltre, con la diffusione e l’applicazione generalizzata della tecnologia IoT (Internet of Things), la domanda futura dei clienti sarà sempre più incentrata su apparecchi connessi, in particolare sensori trasmettitori e data logger.

KIMAG auspica di sviluppare la vendita di questi apparecchi connessi, di rafforzare la propria presenza in numerosi settori e, naturalmente, di incrementare le vendite di prodotti a marchio Kimo e Gruppo Sauermann!

Tags 
Malaysia; Instruments; Thought Leadership

Partecipa alla discussione

Add new comment

Non perdere il nostro prossimo blog