Pompe

3. Priorità alla sicurezza grazie al nostro cavo di alimentazione con blocco di chiusura

11/03/2019

La disconnessione indesiderata del cavo che collega una pompa di scarico condensa a un condizionatore o a una caldaia può rivelarsi problematica.

Questo tipo di incidente può in effetti impedire l’evacuazione attraverso la pompa della condensa prodotta dagli impianti di climatizzazione o di riscaldamento.

In base alle dimensioni dell'impianto, il volume di condensa evacuato ogni ora può rivelarsi considerevole ed eventuali disconnessioni con conseguente arresto della pompa potrebbero provocare allagamenti e danni materiali.

Esiste un modo per prevenire questo tipo di disconnessione indesiderata, garantendo al contempo un collegamento a tenuta?

La risposta è sì: basta scegliere una pompa dotata di cavo di alimentazione con blocco di chiusura!

Le mini-pompe di scarico condensa Sauermann, tra cui i modelli Si-30 Detect+, Si-30, Si-10 Univers'L (utilizzata singolarmente o integrata a una Delta Pack) e Si-33, sono dotate di un cavo di alimentazione con blocco di chiusura.

Come mostrato nel video, il cavo con blocco di chiusura consente un collegamento allo stesso tempo semplice e sicuro.

Nei casi in cui la pompa di scarica condensa dispone di questa funzionalità, è possibile avere la garanzia di un impianto facile e affidabile, in cui la sicurezza si impone come priorità assoluta.

Partecipa alla discussione

Add new comment

Non perdere il nostro prossimo blog